Anorgasmia, l'impossibilità di raggiungere l'orgasmo



L' anorgasmia rappresenta l'impossibilità di raggiungere l'orgasmo, soprattutto da parte delle donne

Il termine popolare riferito all'anorgasmia femminile è frigidità: questo termine porta però con sé connotazioni negative che invece il termine anorgasmia non contempla; inoltre il termine frigidità indica, in modo più generico, la difficoltà di abbandonarsi al piacere sessuale, mentre l'anorgasmia si riferisce esclusivamente all'impossibilità di raggiungere l'orgasmo.

Infatti, và sfatata la convinzione che l'Anorgasmia significa assenza completa di piacere, essa si riferisce soltanto alla mancanza dell'orgasmo.

Le giovani donne che affrontano le prime esperienze sessuali possono avere in particolare delle difficoltà nel raggiungere l' orgasmo mediante la penetrazione, generando quella che viene chiamata "anorgasmia coitale".

Essa và distinta dall' “anorgasmia totale” in cui esiste una impossibilità generalizzata al raggiungimento dell' orgasmo, anche con la stimolazione diretta del clitoride.

Mentre questo secondo caso è sicuramente espressione di qualche problema, l' anorgasmia coitale è estremamente diffusa.